Bonanno Anthony (testo)

MALTA ROMANA

Codice: 33533

Il patrimonio archeologico delle Isole Maltesi - Fotografie di Maurizio Urso - Grafica di Pompeo Cupo - Edizione Charles Cini.
Stampato a Formia nel mese di Aprile 1992 in 5000 esemplari numerati. I caratteri usati sono i bodoniani, la carte sono: Ikonolux,bianco, Rives classic, beige chiaro, e Rives tradition, avorio chiaro della Arjo Wiggins - nostro esemplare n. 253, completo di fotolito originale di Rosa Lia Ferreri, firmata dall'Artista, recante lo stesso numero 253, protetta da velina - Presentazione - Prefazione - Figure - Lo sfondo storico - Le testimonianze archeologiche: La città di Melite - La casa di città - Gozo --Conclusione - Tavole - Didascalie delle tavole - Bibliografia - Indice analitico - Sponsor Bank of Valletta, Malta e BNL

  • Casa editrice: Confederazione Mondiale degli ex Allievi ed ex Allieve di Don Bosco
  • Luogo Edizione: Formia - Valletta
  • Anno: 1992
€ 50,00

30x29,5 cm., legatura in piena tela amaranto, titoli impressi in oro al piatto e al dorso, astuccio rigido nella stessa tela, pp. 169 (3),82 stupende tavole a colori, prima edizione, di pregio, a tiratura limitata e numerata, nostra copia n. 253, in italiano e inglese, ottimo stato.

L'artista Rosalia Ferreri, nativa di Taranto, ha preparato, per questa edizione, un'incisione all'acquaforte su lastra di rame 30x25 cm., dal titolo 'I Ritrovamenti a Malta', di cui l'editore offre la fotolito firmata dall' Artista e numerata con lo stesso numero del libro 253.